Programma pro-verità per ecologisti dei media
Programma pro-verità per ecologisti dei mediaAttenzione media, informazione, libri, Post
Nel mondo della post-verità, si diffondono molte notizie false. E parallelamente perdono credibilità le notizie vere. Semplicemente entrano nel grande minestrone. Il punto è che questo rende meno rilevante il lavoro di chi cerca notizie vere e di chi promuove valori autentici. Stiamo parlando di un problema che comincia ad essere risolto solo quando la […]
Proporzionali dentro
Proporzionali dentropartecipazione, perplessità, Post
L’equilibrio dei poteri teorizzato da Montesquieu nel Settecento e divenuto il fondamento delle costituzioni dei paesi occidentali che hanno seguito le orme degli Stati Uniti non è mai arrivato appieno in Italia. Un po’ sì. Ma non fino in fondo. Perché l’Italia non è forte per le sue istituzioni, ma per la sua società. Mi […]
For a better curated media environment
For a better curated media environmentAttenzione media, english (sort of), libri, media, partecipazione, perplessità, Post
A republic is its rational institutions. A democracy is its informed citizens. Institutions are platforms enabling citizens to decide by following a non-violent process of deliberation and voting. Citizens who know and accept their institutions in their rationality have something fundamental in common: they then can divide on opinions, but they live in the same […]
I costruttori di tecnologia che conoscono le proprie responsabilità
I costruttori di tecnologia che conoscono le proprie responsabilitàBill of rights, innovazione, Post
Se qualcuno pensa che i programmatori siano semplici esecutori dei progetti dei loro committenti farebbe meglio a leggere la storia raccontata da Bill Sourour: The code I’m still ashamed of (segnalato da JC De Martin). Justine Cassell, della School of Computer Science alla Carnegie Mellon University, ne fa una questione decisiva: chi fa tecnologia dovrebbe […]
Post-truth democracy, politically correctness and other lies
Post-truth democracy, politically correctness and other liesAttenzione media, Bill of rights, english (sort of), libri, partecipazione, perplessità, Post
We are debating like creazy about post-truth democracy. But we should put it in perspective. Before post-truth politics there wasn’t any “politics of truth”: lies have been the raw material of the political fabric for a lot of time (see a really great survey by the Economist). And yet there is an impression of a […]
Preconcetti, strategie, pratiche: conseguenze di Trump sulla sinistra, la tecnologia, l’Europa
Preconcetti, strategie, pratiche: conseguenze di Trump sulla sinistra, la tecnologia, l’Europapartecipazione, perplessità, Post
Trump è il più furbo o il più intelligente? Sicuramente la vittoria del posto di lavoro politico più importante del pianeta legittima ogni tipo di conclusione: ma sarà bene che chi ritiene di avere idee migliori di quelle di Trump faccia un’analisi veloce, realistica e senza pregiudizi. Nell’intento di riprendere la leadership dell’intelligenza, avendo evidentemente […]
L’intelligenza imbecille e il pensiero automatico nella scatola nera
L’intelligenza imbecille e il pensiero automatico nella scatola neralibri, perplessità, Post, ricerche
«Usiamo il cervello tutto il tempo e non sappiamo bene come funziona», dice Pierre Baldi, ricercatore nel campo del machine-learning all’università di California, Irvine. Allo stesso modo useremo le macchine che imparano anche se non sappiamo bene come. Il problema della “scatola nera” algoritmica è accettabile per chi ragiona in modo pragmatico e sostiene “basta […]