Economia scomparsaperplessità
La ricchezza scomparsa con la fine della bolla finanziaria è gigantesca. Nel suo libro, Massimo Gaggi riporta una stima delle perdite: tra settembre 2007 e novembre 2008 sono spariti 9mila miliardi di dollari, secondo le stime della Global Insight, una cifra quasi pari ai Pil di Francia, Italia, Germania e Gran Bretagna messi insieme! Il […]
I sindaci di Telecomperplessità
Oggi i sindaci di Telecom Italia devono spiegare perché Tavaroli fu incaricato di andare a occuparsi della sicurezza dell’operatore telefonico, chi lo incaricò di farlo, con quale mandato. I piccoli azionisti e la Consob vogliono sapere se la mossa che avrebbe portato alla costruzione di uno dei più clamorosi sistemi di spionaggio privato della storia […]
Menti terremotateperplessità
Attoniti per il cinismo degli sciacalli che arrivano da tutta Italia. E per le parole che girano sul territorio devastato, piene delle più pericolose buone intenzioni. Uhe, si fa una bella new town… Lasciate perdere il vecchio centro. Facciamo una città tutta nuova… Il sindaco dice di no. Il senso della nostra vita è qui […]
Oggi Twitter…perplessità
Oggi Twitter si è bloccato tre volte per eccesso di traffico. Anche più di ieri. Neanche fosse il sito dell’Istituto di Geofisica. Dicono che ci stanno lavorando.
What you laugh at, is what we fearperplessità
Bbc and many others have covered the bizarre story of an Italian Prime Minister talking at the phone while the German Chancellor was waiting.  But Euronews has also noticed that the same Italian Prime Minister is very angry with Italian newspapers that covered that piece of news, too. For those who read Italian, Repubblica has the […]
Unico popolo unico governoperplessità
Ci si chiede che cosa voglia dire la frase: «siamo l’unico governo possibile oggi in Italia».  Soprattutto accanto alla frase: «Popolo ha un significato costituzionale. La Costituzione dà il potere al Popolo. Noi siamo il Popolo».  Scommetto che scherzava. Sta di fatto che è l’unico partito che si chiama Popolo. Se non ci fosse stato, […]
I governi vogliono governare anche internetperplessità
Non c’è dubbio che l’attenzione dei governi, con una decina d’anni di ritardo, si sta addensando su internet. Non è detto che ne capiscano qualcosa. E non è detto che sappiano dove vogliono arrivare. Ma sanno da che parte cominciare. Cominciano dalle cose che fanno paura. Come la pedopornografia, il punto di attacco in Germania. […]