Svezia contro la disinformazione online

Nel quadro del dibattito, molto polarizzato, sulla posizione della Svezia nei confronti della minaccia russa (un dibattito la cui esistenza è di per sé una notizia preoccupante), emerge il problema del timore di campagne di disinformazione.

La Svezia pensa che la possibilità di un attacco militare russo non sia del tutto esclusa. E si prepara. Per esempio informando la popolazione di ciò che va fatto in caso di attacco. Nel frattempo, la politica locale discute della posizione della Svezia nei confronti della Nato: chi è contro la Nato sembra a favore della Russia; la classica ambizione neutralista svedese è in difficoltà.

In questo contesto, il primo ministro Stefan Löfven ha annunciato questa settimana di avere un piano per creare una nuova autorità focalizzata sulla difesa psicologica e il contrasto della disinformazione.

  • 07/07/2016 La legge sulla neutralità della rete in Italia   Ha fatto un passo avanti la legge sulla neutralità della rete italiana, anche se la locuzione "neutralità della rete" non è al centro della legge. Primo firmatario Stefano Quintarelli...
  • 06/09/2016 La guerra di cyber Piero Una puntata della trasmissione di John Oliver assolutamente da non perdere è dedicata alle armi nucleari custodite in America. Custodite male. Controllate in depositi ridicoli con computer che vann...
  • 22/03/2016 Se la Russia attacca un paese Nato, l’Italia deve intervenire militarmente? Secondo Pew gli italiani in maggioranza rispondono di no: se la Russia attacca un paese Nato, l'Italia non deve intervenire militarmente. E anche i tedeschi e i francesi rifiutano (Pew). Intanto v...
  • 09/07/2015 Europa, roaming, net neutrality Si stanno chiarendo le decisioni su roaming e net neutrality che sono state elaborate nel corso del trialoghi tra Commissione, Consiglio e Parlamento. A quanto pare il Parlamento è riuscito a salva...
  • 30/06/2015 Update: zero rating sarebbe consentito in Europa Inno ha scoperto un'altro fatto piuttosto interessante dell'accordo dei trialoganti di cui parlavamo nel post precedente: sarebbe consentito lo zero rating. Si tratta di una clausola commerciale ch...
  • 06/08/2016 La macchina globale della sorveglianza È un'internet sorvegliata. Densamente popolata di gente che fa cose poco trasparenti. Criminali che prendono di mira qualcuno e poi chiedono il riscatto. Governi che prendono di mira tutti e poi ce...
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *