La responsabilità emergente di scegliere i geni dei figli

dnaNathan Treff è uno specialista della fertilizzazione in vitro. Sta lavorando a un progetto denso di conseguenze. Nella startup dove lavora, la Genomic Prediction, usa un mix di modelli informatici, test del DNA, intelligenza artificiale per predire quali embrioni svilupperanno probabilmente una forma di diabete. Il suo approccio si potrà generalizzare per ridurre le probabilità di nascite con problemi genetici. Ma non c’è dubbio che in breve tempo saranno proposte ai genitori scelte ancora più ampie: per esempio quella di decidere quale embrione sviluppare per avere figli più alti, più intelligenti e più forti… Una responsabilità emergente sulle spalle dei genitori che il mercato della medicina può mettere in campo. La società dovrebbe prepararsi ad affrontare questa situazione, senza aspettare che sia il “mercato” a mettere le famiglie – prive di una meditazione etica profonda e scientificamente avvertita – con le spalle al muro. Si possono avere tutte le reazioni emotive possibili intorno a questa storia: ma un fatto è certo, le società umane dovranno affrontarla. La prova della discussione intorno a questa scelta sarà la prova della capacità degli umani di pensare insieme (MIT TechReview).

  • 08/10/2017 Biohacker Le tecniche di modifica del DNA stanno trasformando la biotecnologia. Si modificano informazioni agendo sullo hardware che le incarna. Due notizie: Locana è una startup che sta cercando di usare...
  • 16/04/2017 CRISPR usato per la diagnosi genetica, come la natura l’ha fatto CRISPR è un fantastico e problematico strumento per fare gene editing, cioè modificare un pezzo di DNA in modo facile (per gli scienziati) e poco costoso. È destinato a essere usato per curare mala...
  • 15/04/2016 L’inquietante DNA rumeno. La lotta alla corruzione che viene dal comunismo La Romania è terzultima in Europa nella classifica della percezione di quanto sia corrotta la sua classe politica. Peggio di lei ci sono soltanto la Bulgaria e l'Italia. Ma sta migliorando graz...
  • 15/04/2015 Dieci settimane per Google E quindi l'Antitrust europea ha fatto il passo che serve per decidere se Google merita una super multa per abuso di posizione dominante. E ha aperto anche un'indagine su Android per decidere se Goo...
  • 07/12/2016 CRISPR-CAS9 tra brevetti e biohacking I brevetti del CRISPR-CAS9 sono oggetto di contesa in tribunale tra i pretendenti di Berkeley e Cambridge (Nature). Jennifer Doudna e George Church sono protagonisti interessati. Ma intanto si diff...
  • 27/11/2016 Emmanuelle Charpentier, a tutto campo Il suo lavoro scientifico ha conseguenze fondamentali. Ha contribuito alla creazione della tecnica CRISPR-CAS9 per la manipolazione genetica che è destinata a cambiare molte cose in tutto ciò che h...
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *