Marketing editoriale: principio di comunità invece che mera monetizzazione

Al Jazeera lancia un nuovo network di podcast – Jetty – usando Facebook e teorizza sul marketing editoriale: «We should get into the habit of thinking about audience in terms of customer relationship management and building communities around our shows’ audiences, versus just monetizing them» (Dovremmo abituarci a pensare al pubblico in termini di gestione della relazione con i clienti e costruire comunità attorno al pubblico dei nostri programmi, invece di pensare solo a monetizzarli). Letture domenicali: NiemanLab

  • 13/03/2016 Strategie editoriali per giornali. El Diario, Spectrm, Google Ebbene. Se ci sono tre tipi di editoria giornalistica che stanno emergendo e che forse hanno destini divergenti ("In che ecosistema vive il giornalismo") ogni giorno emergono novità su tutti e ...
  • 04/06/2015 Tablet: le notizie sono gratis, i commenti a pagamento Il concetto di Tablet sembra essere questo: il giornale spende per creare notizie di valore che poi offre gratuitamente. Se i lettori vogliono proporre altre notizie di valore usando i commenti pos...
  • 20/11/2016 Contro Fakebook, per il next journalism Vale la pena di ricordare oggi il libro di Bill Kovach e Tom Rosenstiel: Blur. How to know what's true in the age of information overload. È un manuale dedicato ad aumentare la consapevolezza dei g...
  • 31/05/2016 Appunti per #SocialCom2016 – Ancora sul giornalismo A SocialCom2016 si discute dell’evoluzione della comunicazione. E ci sta anche un dibattito di giornalisti che parlano del futuro del loro mestiere. Mi domando se questa discussione sul futu...
  • 17/08/2016 Che senso ha parlare di politica su Facebook Una ricerca Atlas pubblicata anche da QZ mostra come si comportano gli utenti di Facebook con i post che riguardano le opinioni politiche di chi li scrive. In pratica, solo una incredibilmen...
  • 28/05/2017 Fake fight guerrilla Walter Quattrociocchi riassume in un pezzo per Wef la sua esperienza nello studio dei comportamenti online che sono collegati alla diffusione di notizie false. I suoi temi sono relativamente tradiz...
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *