Ecologia dei media: Katharina Borchert, Mozilla, la disinformazione e la salute di internet

urban-decay

Un esempio dell’approccio ecologico all’internet si trova nelle parole di Katharina Borchert, capo dell’innovazione a Mozilla, che ha deciso di occuparsi di disinformazione in rete (Poynter). Il rapporto sulla salute di internet, pubblicato in gennaio, è un esempio importante di analisi perché mette insieme i valori di fondo che rendono l’ecosistema internettiano ricco di possibilità innovative e i fatti che mettono in discussione il suo equilibrio di lungo termine. Borchert è convinta che la disinformazione sia un danno enorme per la salute dell’ecosistema internettiano, «perché decresce enormemente l’utilità di questa straordinaria risorsa». Queste sono parole ecologicamente corrette. Il problema non è soltanto concentrato sul singolo attacco alla qualità dell’informazione: il problema è anche nell’attacco alla qualità del sistema nel suo complesso. E non è tanto alla politica che si pensa, come ancora una volta giustamente dice Borchert: «Se prendiamo in considerazione l’informazione sulla salute, la dimensione della disinformazione in quel campo è terrificante».

  • 20/11/2016 Contro Fakebook, per il next journalism Vale la pena di ricordare oggi il libro di Bill Kovach e Tom Rosenstiel: Blur. How to know what's true in the age of information overload. È un manuale dedicato ad aumentare la consapevolezza dei g...
  • 04/05/2017 Cennamo e Fornaro: il giornalismo del Brand reporter Diomira Cennamo e Carlo Fornaro scrivono Professione brand reporter (Hoepli 2017). Il libro inquadra ampiamente l'evoluzione del sistema dell'informazione e della comunicazione aziendale nell'epoca...
  • 26/04/2017 Scrivi la tua lettera al pubblico del Sole 24 Ore Internet, robot, genetica, nanotech. Il lavoro e l'automazione. La moneta e il digitale. Il welfare e l'innovazione sociale. Come è messa l'Italia?Che cosa dobbiamo capire meglio? Cambia tanto, tro...
  • 16/09/2011 Italian media at Mit MediaLab It was great to meet such an incredible group of researchers who are working in one of the myth of media studies, lead by a myth of cosmopolitan, civic, active media like Ethan Zuckerman. My contri...
  • 14/03/2016 Le responsabilità dei media per la democrazia e la repubblica. Come possiamo migliorare? L'intervista di Marco Rubio sulla frattura democratica americana è soltanto l'ultimo di una serie di fatti che dimostrano come la democrazia e la repubblica siano di fronte a una crisi profonda, de...
  • 17/08/2016 Che senso ha parlare di politica su Facebook Una ricerca Atlas pubblicata anche da QZ mostra come si comportano gli utenti di Facebook con i post che riguardano le opinioni politiche di chi li scrive. In pratica, solo una incredibilmen...
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *