Home » innovazione » Lost in Translated. Amore in tutte le lingue
innovazione media News

Lost in Translated. Amore in tutte le lingue

Ricevo questo comunicato e lo rilancio:

I ragazzi di Translated hanno utilizzato la stessa tecnica usata per influenzare gli elettori a votare Trump, per diffondere un messaggio d’amore attraverso la prima canzone al mondo contenente il maggior numero di lingue diverse al mondo. Hanno inserito 38 lingue (e voci) diverse in una sola canzone! Dopo aver composto musica e testo hanno coinvolto circa 100 traduttori per avere la versione multilingua del testo. Hanno quindi inviato un’email a circa 10.000 traduttori invitandoli a partecipare al progetto con la loro voce. Ne hanno selezionati 38 che hanno registrato la propria voce in altrettante parti del mondo. Nello studio di registrazione poi i vari frammenti vocali sono stati montati ed uniformati per ottenere la traccia vocale finale.
La profilazione psicologica degli utenti internet e l’intelligenza artificiale sono state recentemente sfruttate per ottenere l’elezione di Trump servendosi con successo di tecniche persuasive per influenzare gli elettori tramite strategie di comunicazione basate sui profili psicologici ricavati dai comportamenti online degli utenti.

Dopo averlo saputo i ragazzi di Translated hanno deciso di utilizzare questo metodo per veicolare TRANSLATED LOVE, un messaggio d’amore, di pace e di superamento dei confini geografici.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video