Home » innovazione » Gli umani scelgono il pianeta contro il presidente inumano
innovazione News partecipazione perplessità

Gli umani scelgono il pianeta contro il presidente inumano

rupieL’India vuole trasformare il mercato dell’automobile: solo auto elettriche entro tredici anni (Wef). Lo annuncia mentre chi siede sulla poltrona di presidente americano oggi tradisce l’impegno del suo paese per il clima.

La leadership culturale americana sfiorisce mentre sorge quella indiana e asiatica.

Ma non è tutto. C’è ancora un’America sana. Commovente questa America dice che andrà avanti nel percorso per contrastare il cambiamento climatico nonostante tutto: Da New York a Tesla, città, aziende e Stati: si allarga il fronte Usa dei «ribelli» anti-Trump.

Non è forse ancora un’utopia anarchica, ma di certo – nel corso di una crisi della democrazia – è un modo per spingere una popolazione a scegliere con i fatti piuttosto che affidarsi alle leadership mediatiche e alle dubbie tecniche elettorali che portano una persona al potere anche se ha meno voti del suo avversario.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video