La Germania e l’Italia sono parimenti indietro in digitale, dice McKinsey

Un report di McKinsey che parla senza stupire della trasformazione digitale e della prossima grande ondata dell’automazione a base di intelligenza artificiale e big data vale comunque una consultazione. Tra l’altro stupisce leggere nel briefing l’opinione di McKinsey sul potenziale ancora inesplorato della digitalizzazione nei diversi paesi. Dice che gli Usa sono arrivati a sfruttare il 18% del loro potenziale di trasformazione digitale, la Francia il 12%, mentre Italia e Germania sono ferme insieme al 10% (McKinsey).

Articoli Correlati

Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>