Novità nella pubblicità su Facebook

Facebook ha annunciato che consentirà controlli indipendenti sui dati della pubblicità che appare sulle sue pagine. E che aprirà nuove opzioni per le inserzioni, comprese gli annunci con l’audio acceso. (Facebook, Techcrunch, AdWeek)

Una potenza pubblicitaria mondiale non poteva restare totalmente priva di trasparenza per i clienti. Anche l’esempio della finanza e dei suoi controllori dimostra che non è facile aggiungere trasparenza a un business nel quale il potere è tanto concentrato.

Articoli Correlati

  • 11/10/2015 Speculazione su Tesla Gavin Sheridan propone alcune sue speculazioni sull'evoluzione del business di Tesla in base alle novità tecnologiche recentemente annunciate. In pratica Sheridan vede nelle soluzioni adottate rece...
  • 03/10/2010 I non luoghi di Facebook Pietro Zanarini segnala un bizzarro fenomeno che gli è successo con i luoghi di Facebook. Per disabilitarli bisogna andare sia nelle impostazioni della privacy che nelle impostazioni delle applicaz...
  • 01/04/2015 Architettura dell’informazione: Elizabeth Buie sul WIAD Elizabeth Buie, autorità internazionale dell'architettura dell'informazione, ha fatto esperienze importantissime sull'innovazione dell'interfaccia dei sistemi pubblici a favore dei cittadini. Sotto...
  • 04/06/2012 Nuovi dati sulla pubblicità sui giornali: una foresta di segni meno Su Primaonline gli ultimi dati dell'Osservatorio FCP sulla pubblicità nei giornali nel periodo gennaio-aprile 2012. Pessimo andamento della pubblicità sullla stampa in generale (-11,1%), ma si dire...
  • 12/02/2016 MediaCivici alla Camera: sette domande sull’Europa Si dice che mettere la parola Europa in un titolo condanni l'articolo al disinteresse generale. Ma l'Europa è il nostro paese, in un certo senso. E riflettere sulle sue qualità ci fa bene, per non ...
  • 26/07/2015 Google. Basta saperlo… Un articolo su quello che c'è da sapere delle ricerche su Google e delle motivazioni dell'azienda (BusinessInsider Australia). A metà agosto, Google dovrebbe rispondere alle obiezioni mosse dall'An...
Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>