• 21/02/2017 Ancora una volta: stupido è chi stupido fa Ancora una volta mi chiedono di commentare sulla possibilità che internet ci renda stupidi. Questa volta, con profondità maggiore del solito, se lo chiede il programma Moby Dick della Radio Svizzer...
  • 12/01/2017 Italia: 30 milioni online Gli ultimi dati dell'Audiweb mostrano che gli italiani online sono oltre 30 milioni, che passano due ore al giorno online, che lo fanno prevalentemente da mobile (Prima).
  • 22/07/2015 Il wireless di Arianna Se ti perdi e non hai un filo di Arianna puoi contare sul wireless, dice Bea Barthes, neomarchio italiano di abbigliamento-internet-of-things... Il caso d'uso è il bambino che si perde in spiaggia ...
  • 16/05/2011 Sanbaradio Un'intervista su Sanbaradio è un onore. Il nome può fare immaginare un sottofondo di ritmi sudamericani. E le persone che ci lavorano sono piene di vita. Si tratta della radio del quartiere San Bar...
  • 30/08/2011 Due ragazzi e una singolare start up Due ragazzi, un filosofo e un programmatore, stanno sviluppando un servizio per cercare vino in Georgia e dintorni, viaggiano e informano sulla sostenibilità alimentare. Ne viene fuori una start up...
  • 15/06/2015 Per comprendere il copyright digitale in Creative Commons Simone Aliprandi condivide online un articolo corposo e utile sul copyright nel contesto digitale. E lo distribuisce con una licenza Creative Commons. Quindi si può leggere sul sito di Pearson.
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *