HarperCollins acquisisce 20lines

Una bella idea. Alla quale gli utenti vogliono bene. Con un team imprenditoriale colto e pragmatico. Oggi HarperCollins Italia annuncia l’acquisizione di 20lines. E’ bello dare conto di questo passaggio. Ecco il comunicato:

Milano, 18 febbraio 2016 – HarperCollins Italia, annuncia oggi l’acquisizione di 20lines, una delle più importanti community a livello mondiale che permette agli utenti di condividere e leggere testi brevi.

Nata a fine 2012 dalle idee di Alessandro Biggi, Pietro Pollichieni, Marco Pugliese e Francesco Scalambrino, 20lines oggi conta più di 220.000 utenti registrati, oltre a 15.000 nuove storie pubblicate ogni mese. L’applicazione, disponibile in 7 lingue ( italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese e russo), è stata recentemente riconosciuta da Apple tra le “Best Social Networking and Books Apps” in ben 96 Paesi.

“ Sono molto felice – dichiara Paola Ronchi, Direttore Generale HarperCollins Italia – di aver messo a segno questa importante acquisizione che rappresenta lo strumento ideale per rafforzare la presenza digitale di HarperCollins Italia. 20lines darà voce a nuovi talenti e offrirà la possibilità di interagire direttamente tra scrittori e lettori.”

“Questa acquisizione rappresenta un passaggio naturale per 20lines e per la nostra community. – afferma Alessandro Biggi, CEO di 20lines­ – Si tratta del coronamento di un percorso di startup ricco di sfide e soddisfazioni che ci ha portato fino in Silicon Valley e siamo convinti che un gruppo importante come HarperCollins sia ideale per sostenere la crescita del progetto anche a livello internazionale.”

  • 12/01/2016 Complimenti a Vivino. Ma gli italiani.. Vivino è stata rifinanziata con 25 milioni di dollari da Neptune. La startup sviluppa una community per chi è interessato al vino. Ed è nata a Copenhagen nel 2010. Insomma, non è nata in Italia o i...
  • 10/07/2015 Martina. Da settembre 20 milioni per le startup che innovano l’agricoltura Il ministro dell'agricoltura Maurizio Martina annuncia di voler investire 20 milioni in startup che servano all'innovazione nell'agricoltura (Ministero agricoltura) "Investiremo 20 milioni di euro...
  • 30/01/2016 Giulio Cesareo: Nano is big  Una matita ha l’anima di grafite. Impariamo a conoscerne le proprietà fin da piccoli. La usiamo per tracciare segni su un foglio di carta, vediamo che la punta si consuma e le linee diventano impr...
  • 06/05/2016 ForFirm, da ComoNext una piattaforma per il trading di merci In prospettiva l'idea di ForFirm, startup del 2014 nata a ComoNext, c'è un possibile business nella finanza a valore aggiunto per il commercio. Lo si vedrà nei prossimi mesi. Quello che si ved...
  • 26/10/2012 Un milione e mezzo di complimenti ad AppsBuilder AppsBuilder è una startup che aiuta i clienti a produrre facilmente apps per divese piattaforme. Fondata da Daniele Pelleri e Luigi Giglio (di 27 e 25 anni), usciti dal Politecnico di Torino, e sos...
  • 17/09/2015 Club Acceleratori per accelerare Siamo Soci presenta il nuovo Club Acceleratori il 21 settembre a Copernico, Milano, alle 17:30. Il Club serve ad accordare gli investimenti degli acceleratori e dei business angels. (EconomyUp)
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *