United in Meritocracy

United Ventures ha investito 500 mila euro in Meritocracy, una piattaforma per migliorare il processo di recruiting. C’è employer branding, naturalmente, e c’è soprattutto una tecnologia proprietaria che “impara” le preferenze delle aziende man mano che la usano e dunque le aiuta a ridurre i tempi e i costi dell’analisi delle candidature. I due fondatori, alumni della Bocconi, utilizzeranno l’investimento United per crescere in Italia e partire in Uk.

Articoli Correlati

  • 25/09/2015 Oggi droni Oggi a Milano c'è Dronitaly. Per mostrare una piccola industria nascente anche in Italia. Che secondo la Doxa vale 350milioni di euro. In crescita, da quando la normativa si è stabilizzata. All'Eco...
  • 10/05/2017 Bando milanese per l’animazione territoriale delle periferie Ricevo e rilancio volentieri questo comunicato del Comune di Milano per il rilancio delle periferie attraverso l'animazione territoriale. Comune di Milano, Bando alle Periferie. 540 mila...
  • 11/07/2015 Indy Johar è un incontro che prima o poi devi fare Indy Johar è un esperto di social innovation perché ne fa e l'ha fatta. Ha parlato all'Expo in un incontro organizzato da ItaliaCamp sul trma dell'Impact Investing per il bene pubblico. Ha contesta...
  • 06/07/2015 Culturability: i vincitori Il programma di sostegno all'innovazione sociale Culturability ha deciso: Sono stati selezionati i sei progetti che si aggiudicano il contributo del bando “culturability-spazi d’innovazione social...
  • 25/02/2013 Startup cooperative culturali – Culturability Culturability offre 200 mila euro e il sostegno di una rete di partner alle startup cooperative più promettenti che si indirizzano ai settori della cultura e della creatività. Non è un ennesimo pre...
  • 22/07/2015 Equity crowdfunding. Wayonara Su TipVentures va avanti la raccolta per Wayonara, progetto che si presenta come il Pinterest dei viaggi con vendita integrata. La raccolta ha superato i 40mila euro: ne mancano ancora circa 95mila...
Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>