Martina. Da settembre 20 milioni per le startup che innovano l’agricoltura

Il ministro dell’agricoltura Maurizio Martina annuncia di voler investire 20 milioni in startup che servano all’innovazione nell’agricoltura (Ministero agricoltura)

“Investiremo 20 milioni di euro da settembre per finanziare start up agroalimentari italiane che sappiano innovare e proporre soluzioni per il nostro modello agricolo. La sfida del futuro – ha affermato il Ministro Maurizio Martina – si gioca proprio nel saper interpretare la tradizione con nuovi strumenti. L’agroalimentare è un settore dinamico che attrae sempre più energie giovani e il nostro ruolo oggi deve essere quello di favorire lo sviluppo, attivare filoni di ricerca anche tecnologica che sappiano supportare al meglio le esigenze delle imprese del settore. Vogliamo anche lavorare molto sulle infrastrutture, investendo 500 milioni di euro di risorse europee e pubbliche per portare internet veloce con la banda ultralarga nelle zone rurali. Dobbiamo assolutamente recuperare terreno, perché dare impulso a processi di innovazione è strategico per sostenere la crescita del settore e sfruttare al meglio le occasioni che abbiamo davanti, facendo del 2015 un anno di svolta anche su questo fronte”.

Nel frattempo Martina ha anche stanziato i soldi che servono agli agricoltori colpiti da calamità come la Xylella fastidiosa. Chissà se una startup di quelle che vuole finanziare potrebbe salvare gli olivi secolari e far risparmiare allo stato questi compensi agli agricoltori.

Articoli Correlati

Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>