Rosario Rizzuto rettore a Padova

Rosario Rizzuto è il nuovo rettore dell’università di Padova. Ha 53 anni ed è uno scienziato formidabile. Si è fatto conoscere per le sue ricerche sul mitocondrio, un organello affascinante della cellula. Ha finora diretto il dipartimento di scienze biomediche. (Il Mattino). Nòva ha ospitato una sua lezione breve nel corso di una RoundTable: L’energia della vita.

  • 11/07/2015 Indy Johar è un incontro che prima o poi devi fare Indy Johar è un esperto di social innovation perché ne fa e l'ha fatta. Ha parlato all'Expo in un incontro organizzato da ItaliaCamp sul trma dell'Impact Investing per il bene pubblico. Ha contesta...
  • 17/01/2016 Rivoluzione industriale: Jeremy Rifkin ne fa una questione di numeri ordinali Jeremy Rifkin se la prende con chi parla di Quarta Rivoluzione Industriale (HuffPost). E secondo me non ha tutti i torti. In pratica secondo quelli che dicono che siamo nella Quarta Rivoluzione Ind...
  • 17/11/2017 Cartaditalia. Nuove frontiere della ricerca scientifica italiana Una pubblicazione dell'Istituto Italiano di Cultura a Bruxelles - cui ho dato un piccolo contributo - raccoglie tante storie di scienziati italiani alla frontiera della ricerca. Offre uno spaccato ...
  • 08/11/2012 Bill Fontana ascolta il suono dei protoni L'artista del suono Bill Fontana (nella foto) ha accettato di passare un po' di tempo al Cern per imparare, partecipando a un programma organizzato insieme ad Ars Electronica. La sua arte è basata ...
  • 13/06/2015 La risposta intelligente dei taxi a Uber Un tassista di Bruxelles ha frenato di colpo a causa di un'altra auto che gli ha tagliato la strada. E ha sentito il bisogno di lanciare un insulto: invece usare un termine obsoleto come "cornuto!"...
  • 28/07/2013 Eben Moglen: “Innovation under Austerity” Eben Moglen insegna i valori e i benefici del free software. In questo keynote, di circa un anno fa, spiega come si faccia innovazione in tempi di austerità, sulla scorta della forza incontenibile ...
Add Comment Register



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *