I costi della cloud

Amazon ha finalmente comunicato qualche numero sul suo business di servizi in cloud. Si tratta della piattaforma leader mondiale in questo settore. Ha un fatturato che si aggira sui 5 miliardi sull’anno e sul miliardo e mezzo nel trimestre con un reddito operativo di 265 milioni (Bloomberg).

Gigantesco il fatturato. Risicato il margine, per ora. Evidentemente i prezzi sono bassi e la concorrenza potente.
Ma quello che colpisce sono i costi assoluti che si deducono dai dati citati. Si tratta di un business a grandi economie di scala con forti barriere all’entrata a giudicare dai costi enormi.

Articoli Correlati

  • 02/06/2009 L’inchiostro elettronico taiwanese E allora la taiwanese Prime ha annunciato di voler acquistare la E-Ink, pioniere dei display per libri e giornali elettonici. Dai prof del MediaLab che avevano fondato E-Ink è arrivata in più di di...
  • 06/07/2017 Monopoli Letture sui monopoli nella rete... When Does Amazon Become a Monopoly? Amazon ha comprato Whole Foods per 13 miliardi di dollari. Un'ora dopo, circa, la capitalizzazione di Amazon in borsa era ...
  • 21/03/2014 Michalis Vafopoulos a Cesena Michalis Vafopoulos è a Cesena per il Web economy festival. Appunti. Il web è diffuso, contrastato, contraddittorio: va conosciuto. È come una strada. È un'infrastruttura di base. Nella quale vi...
  • 09/11/2016 Però la app economy alla fine va presa sul serio Non c'è dubbio che si è fatta una tale "caciara" sulla "app economy" che per un po' di tempo le persone di buon senso hanno pensato di snobbarla. Ci sono stati troppi ideologi della banalità second...
  • 30/01/2016 Giulio Cesareo: Nano is big  Una matita ha l’anima di grafite. Impariamo a conoscerne le proprietà fin da piccoli. La usiamo per tracciare segni su un foglio di carta, vediamo che la punta si consuma e le linee diventano impr...
  • 24/08/2016 Che cosa sono quelle piattaforme e perché vogliono la musica Mentre l'internet si alimenta nella mobilità e il computing nella nuvola, le piattaforme come Apple, Amazon, Google, Facebook, Microsoft diventano le utility dell'ambiente mediatico emergente. Infr...
Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>