Apple pensa alla sicurezza

Apple sta raccontando in conferenza stampa i suoi risultati finanziari. E dedica un sacco di spazio alla sicurezza dell’iPhone e alla crescita dei grandi clienti aziendali e bancari. Viene in mente che pensano al prossimo arrivo del nuovo Blackberry.

(Altro argomento. C’è stato un teatrino con una domanda posta tre volte sulla nuova modalità che la Apple intende tenere d’ora in poi per comunicare le sue previsioni. Apple dice che in passato dava un numero prudente sulle previsioni di vendita e che adesso darà un range di volumi di vendita probabili. La domanda ripetuta tre volte era intesa a chiedere spiegazioni. La risposta è stata la ripetizione per tre volte della comunicazione letta all’inizio).

Il comunicato.

Comments

One Comment so far. Leave a comment below.
  1. Silvia,

    Primo incontro di formazione Piano nazionale Diffusione Lim

    Dario di bordo di una formatrice

    … Inizio a parlare di digital natives e immigrants..
    apro in file di presentazione e…che succede? Non va l’audio.
    Come fare a sentire il filmato? Panico. Provo e riprovo. Nulla. Arriva
    la responsabile funzione strumentale teconologie della
    scuola…Silenzio assoluto dalla Lim. Ormai do per persa la mia lezione.
    Poi una docente corsista mi guarda e dice: “Chiamo il mio consulente personale”
    Va giù in cortile dove un centinaio di bambini schiamazzanti si
    rincorre nel dopo mensa. E torna con un ragazzino di prima media che saluta educatamente, si mette a smanettare sulla Lim..cambia posizione a due cavetti,
    accende e spegne pulsanti..clicca qua e là.
    e..magia ! Torna magnificamente l’audio, sulle note di Guetta.
    Saluta esce. Seguiamo il nostro tech-sciamano con occhi adoranti…

    Ah ..dimenticavo..

    François è nero.
    SF

Add Your Comments

Disclaimer
Your email is never published nor shared.
Required
Required
Tips

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <ol> <ul> <li> <strong>

Ready?