Home » perplessità » Il caso Nbc v. Guy Adams via Twitter
perplessità

Il caso Nbc v. Guy Adams via Twitter

Il giornalista dell’Independent Guy Adams è stato sospeso da Twitter. Le prime notizie di ieri collegavano questa decisione alle sue dure critiche rivolte alla copertura delle Olimpiadi da parte del network americano Nbc. Ma non si capiva esattamente per quale motivo Twitter avrebbe dovuto censurare il giornalista. Ora si scopre che probabilmente Adams ha commesso un errore invitando i suoi lettori a scrivere mail di protesta al responsabile delle trasmissioni della Nbc e pubblicandone l’indirizzo di posta elettronica. Per questo la stessa Twitter ha avvertito Nbc che ha chiesto di fermare l’account. Ora quello che non si capisce è se questa sia una prassi normale di Twitter o un’eccezione di fronte all’eccezionalità dell’evento e all’importanza del presunto danneggiato. (Telegraph, SearchEngineLand, Deadspin)

Commenta

Clicca qui per inserire un commento

  • Si tratta comunque di un invito a fare mailbombing e questa è una pratica scorretta. Non trovo così sbagliato farglielo pesare

Luca De Biase

Knowledge and happiness economy Media and information ecology

Video