Path: Dave Morin chiede scusa. Ma noi vogliamo rispetto di default

Il ceo di Path, Dave Morin, chiede scusa per aver registrato la rubrica dei contatti dell’iPhone dei suoi utenti. E annuncia che da oggi ha cancellato tutti i dati raccolti in quel modo. Inoltre, lancia una nuova app che prima di prendere possesso dei contatti degli utenti chiede loro se sono d’accordo.

Risposta veloce. A un problema che però poteva essere evitato se il rispetto dei diritti degli utenti fosse di default. (vedi la storia).

Add Your Comments

Disclaimer
Your email is never published nor shared.
Required
Required
Tips

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <ol> <ul> <li> <strong>

Ready?