Sostiene Gasperini

Enrico Gasperini, Audiweb, segnala:

12 milioni di utenti attivi nel giorno medio su internet in Italia
6 milioni di utenti di internet mobile
+15% aumento della pubblicità online (2010 su 2009)
11% quota della pubblicità online sul totale della pubblicità
1 miliardo investito in pubblicità online (di cui mezzo miliardo a Google)

in Usa, secondo Morgan Stanley:
il 28% del tempo mediatico è speso davanti a un computer connesso ma solo il 13% della pubblicità va in quel “canale” (carta e tv hanno una quota di pubblicità maggiore del tempo che la gente dedica a quei media)
Gasperini conclude che c’è ampio spazio di crescita

Infine riporta una valutazione dell’Upa: la pubblicità sui tablet “funziona” 5 volte meglio di quella che va sul web.

Comments

6 Comments so far. Leave a comment below.
  1. simo,

    ne parlava anche Baekdal l’anno scorso, citando le statistiche di ingressi al suo sito:
    http://www.baekdal.com/media/market-of-information/

  2. Layla Pavone,

    Solo per amore della precisione e della citazione corretta delle fonti, come e’ stato fatto per Morgan Stanley, segnalo che i dati relativi agli investimenti pubblicitari online sono fonte IAB Italia.
    Layla Pavone
    Presidente Onorario Iab Italia

  3. luca,

    ma su tablet funzionerà meglio per caso perchè:
    a) sono un percentuale piccolissima?
    b) molti possessori sono degli smanettoni?
    io aspetterei a dar i dati su qualcosa di così precoce. E piuttosto farei stime, in base a dati concreti.
    va beh, niente da fare. siamo lontani ancora. c’è tanto lavoro da fare.

  4. Cosa vuole dire “funziona”, come hanno fatto queste misure, dove le hanno pubblicate?
    Confrontare Internet con iPad che senso ha?
    bob

  5. Cosa vuole dire “funziona”, come lo hanno valutato, lo hanno pubblicato?
    Che senso ha confrontare Internet e iPad?
    dadda

  6. SEO,

    ma qualcuno vuole rispondere a queste domande ?
    “in Usa, secondo Morgan Stanley:
    il 28% del tempo mediatico è speso davanti a un computer connesso ma solo il 13% della pubblicità va in quel “canale” (carta e tv hanno una quota di pubblicità maggiore del tempo che la gente dedica a quei media) ”
    chi lo dice ? dv è scritto ?

Add Your Comments

Disclaimer
Your email is never published nor shared.
Required
Required
Tips

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <ol> <ul> <li> <strong>

Ready?